GRESSONEY-SAINT-JEAN E LA MAGIA DEL NATALE

Amanti della montagna, avete mai sentito parlare di Gressoney-Saint-Jean? Si tratta di un’elegante cittadina della Valle di Gressoney situata in Valle d’Aosta. Visitarla permette di poter ammirare il ghiacciaio del Lyskam e il massiccio del Monte Rosa. La sua storia è legata alla comunità Walser. Una curiosità? La regina Margherita di Savoia fece costruire in questo luogo la sua residenza estiva.

Oggi Gressoney-Saint-Jean mantiene il suo fascino inalterato, attirando amanti degli sport e della montagna. Per il Natale 2021 la graziosa cittadina ha scelto uno dei nostri Alberi di Natale vivi, a noleggio e decorati a mano ed i semiconi in salice intrecciato per decorare il centro.
L’Abies Nordmanniana scelto è stato decorato a mano con i toni del rosso e palline in rafia bianca.

Quello che ci colpisce sempre è vedere quanto amiate i cartelli con il QR Code che vi porta a leggere la storia dei nostri alberi di Natale. Vedere che anche i bambini si fermano curiosi di capire di cosa si tratta è, per noi, un bellissimo regalo.

Vogliamo dedicare un capitolo a parte ai semiconi in salice intrecciato. Coltiviamo il salice nei nostri campi sulle colline che circondano Mezzomerico, un grazioso paesino in provincia di Novara (Piemonte). Il salice viene intrecciato a mano dai nostri collaboratori, un lavoro che richiede pazienza, maestria e manualità.


«